Dott.ssa Laura Fachin

Dott.ssa Laura FachinLAURA

3467368760
laura.fachin@libero.it

Formazione

All’interesse per la psicoanalisi sono giunta “virando” dalla mia precedente passione per la filosofia, disciplina in cui ho conseguito la laurea nel ’99, presso l’Università La Sapienza di Roma. Essendomi occupata principalmente di autori tedeschi (mi sono laureata su Hegel) ho proseguito gli studi in Germania, a Berlino, dove ho poi deciso di iniziare il lungo iter per diventare psicoterapeuta iscrivendomi alla Facoltà di Psicologia della Freie Universität. Con la lingua tedesca ho mantenuto qualche contatto anche in anni recenti, traducendo vari testi tra cui scritti di Marx-Engels e un saggio di Martin Buber.

Esperienza lavorativa

Nel campo specifico della mia attuale professione, mi interessano molto i tentativi di comprendere e descrivere le caratteristiche, il funzionamento e lo “stile” di personalità di ciascun individuo, sostituendo una comprensione più articolata, fluida e individualizzata alle tradizionali etichette diagnostiche e ai poco utili elenchi di sintomi. Da questo punto di vista, il “trattamento” dei Disturbi di personalità si configura come una presa in carico globale dell’individuo, il quale, attraverso la riflessione e la relazione con il terapeuta, ha la possibilità di visualizzare e riconfigurare in modo più flessibile i propri schemi relazionali e raggiungere una maggiore integrazione e apertura all’esperienza.

Il trattamento di particolari costellazioni sintomatiche, come sindromi ansioso-depressive, fenomeni ossessivi e/o compulsivi, disturbi di tipo somatico, disordini alimentari ecc. avviene sempre all’interno della relazione terapeutica con le modalità e finalità sopra tratteggiate, configurandosi come ricerca dei significati personali che il sintomo può avere per l’individuo specifico che ne è portatore.

Rivolgo particolare attenzione allo sviluppo degli aspetti nucleari della personalità — orientamento sessuale-affettivo (omo-, bi- o eterosessuale) e identità di genere — un compito che impegna il soggetto soprattutto durante l’adolescenza e la giovane età; in quest’area, mi interesso in particolare delle problematiche proprie alle identità transessuali.

Ho esperienza come consulente in varie tematiche, quali: problemi nell’area lavorativa (disoccupazione, precarietà, burn out, lavoro in contesti altamente conflittuali); difficoltà nell’elaborare o portare avanti un progetto di vita (ad es. studio, pianificazione del lavoro, riconfigurazione della vita relazionale dopo una separazione); difficoltà legate alla grave malattia di un parente di cui ci si prende cura (per es. in caso di psicosi o di sindrome Alzheimer).

Ho svolto e svolgo tutt’ora interventi di tipo psicopedagogico/educativo con adolescenti e adulti, per lo più con pazienti psichiatrici o affetti da dipendenza patologica.

Infine, da oltre un anno lavoro come supervisore clinico in un Comunità educativa che accoglie minori provenienti sia dall’ambito civile che da quello penale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>